Chiara Ferragni gli affari crollano a picco: tutti i prodotti del brand scontatissimi

Chiara Ferragni, crollo degli affari per l’influencer: dopo la rottura con alcuni marchi, anche i prodotti dei suo brand sono scontatissimi.

Chiara Ferragni è al centro dell’eco mediatico ormai da mesi per diversi motivi: prima lo scandalo del pandoro e dell’annessa presunta beneficenza, poi la crisi matrimoniale. Oggi l’imprenditrice digitale da milioni di followers non sta vivendo un periodo positivo. Tornata sui social dopo un periodo di silenzio, la Ferragni sta tentando di riprendere in mano sia la sua vita professionale che quella privata.

Chiara Ferragni affari in crisi
Chiara Ferragni intervista-foto Ansa- arabonormannaunesco.it

Il suo interesse primaria resta quello di salvaguardare i figli e da quando la separazione con Fedez si è rivelata concreta Leone e Vittoria sono apparsi sui social solo di spalle. La rottura tra Fedez e Chiara Ferragni è ad un punto fermo e a quanto pare, per il momento, non c’è nessuna possibilità di reunion. L’influencer si sta concentrando soprattutto nel dare una svolta alle sue aziende, e secondo alcuni rumors avrebbe sostituito vari membri del suo staff.

I cambiamenti affrontati dall’imprenditrice sono diversi tra cui un cambio di comunicazione e di immagine che dovrebbero dare una svolta innovativa alle sue attività. Tuttavia è palese che attualmente Chiara non sta vivendo un momento florido a livello economico. Dopo il pandoro gate molti brand hanno scelto di interrompere le collaborazioni, inoltre anche le aziende dell’influencer hanno registrato un accentuato calo di vendite. Di queste ore la notizia che molti capi e accessori della collezione di Chiara Ferragni sono finiti in vendita in alcuni outlet della capitale e non solo. Dalle semplici t-shirt agli abiti di lusso, i prezzi di vendita sono davvero inattesi.

Chiara Ferragni, tagli alla boutique romana

Di queste ore la notizia che molti capi e accessori della collezione di Chiara Ferragni sono finiti in vendita in alcuni outlet della capitale e non solo. Dalle semplici t-shirt agli abiti di lusso, i prezzi di vendita sono davvero inattesi. A rivelarlo La Repubblica: “Al fashion discount si parte dai 29 euro per una t-shirt oversize. E con 10 euro in più ci si porta via una maglietta a coste color blu elettrico. I vestitini con il top a canottiera, rosa, bianchi, arancioni o a righe, stanno a 59 euro. Prodotti simili sul sito web di Chiara Ferragni oscillano tra i 135 e i 141 euro. E si sale per l’abitino”.

Chiara Ferragni store in chiude
Chiara Ferragni negozio di Milano-foto Ansa-.arabonormannaunesco.it

La boutique romana di Chiara Ferragni, situata a pochi passi da Piazza di Spagna in via del Babbuino, potrebbe non superare la crisi economica del brand. Secondo alcune voci sono stati apportati dei tagli del personale dello store, e non è escluso che potrebbe chiudere nei prossimi mesi. Per ora gli affari di Chiara Ferragni stanno vivendo un momento negativo, ma di certo la geniale imprenditrice troverà il modo per tornare a calcare l’onda del successo, riconquistando anche quei migliaia di followers persi negli ultimi mesi.

Impostazioni privacy