Chi l’ha visto, la reazione durissima di Federica Sciarelli: scene di una violenza inaudita

Per Federica Sciarelli, non è facile condurre un programma come Chi L’ha Visto. Ha parlato dell’argomento in una recente intervista.

Il 13 Marzo, su Rai 3, è andata in onda una nuova puntata di Chi l’ha Visto. Si tratta di un programma molto seguito dal grande pubblico. Lo scopo è quello di aiutare le famiglie a trovare i loro cari scomparsi. La produzione, attraverso alcune accurate ricostruzioni, fornisce dettagli precisi sulle sparizioni. Inoltre, mostra foto dei diretti interessati per rendere più efficaci le eventuali segnalazioni.

federica sciarelli chi l'ha visto
Federica Sciarelli – (Ansafoto) – Arabonormannaunesco.it

Federica Sciarelli, nei panni di conduttrice, cerca sempre di fare del suo meglio per fornire un sostegno prezioso. Non è immune a simili dolori. Al contrario, nonostante i numerosi anni alla guida dello show, è ancora altamente sensibile.

Federica Sciarelli turbata dalle storie di Chi l’ha Visto: le sue parole

Chi l’ha Visto non è un programma adatto a tutti. Ci sono persone che affermano di non riuscire a seguire le puntate perché, davanti a simili storie, provano un forte senso di angoscia. Federica Sciarelli, l’amatissima conduttrice della trasmissione, è perfettamente consapevole del dolore degli altri. Non può restare indifferente davanti a un bambino scomparso o a un signore anziano che, per colpa dell’Alzheimer, non riesce a ritornare a casa: “Ogni caso mi tocca“.

federica sciarelli chi l'ha visto
Federica Sciarelli turbata a Chi l’ha visto – (Ansafoto) – Arabonormannaunesco.it

In un’intervista rilasciata per Nuovo Tv, ha parlato proprio di questo argomento. A volte, quando si parla di genitori violenti nei confronti dei figli, tende a evitare determinate documentazioni. Per lei, infatti, sono troppo difficili da sopportare: “Mi capita di occuparmi di meccanismi di violenza inaudita da parte di genitori nei confronti dei figli e io evito addirittura di leggere documenti e ordinanze che raccontano i dettagli“.

La presentatrice è fiera del lavoro svolto. In televisione, ci sono molti programmi che si occupano di cronaca nera e sparizioni, ma Chi l’ha Visto su basa su presupporti completamente diversi. Vengono prese in esame le testimonianze dei famigliari, senza usare le tragedie per fare talk. Non si serve di opinionisti per commentare le vicende perché l’obiettivo è quello di aiutare le persone. L’intrattenimento non è tra i traguardi che vuole raggiungere: “Noi siamo al servizio della gente“.

Ovviamente, anche lei sente il bisogno di staccare la spina. Non è facile andare avanti quando si ha a che fare con un programma così duro. Ha ammesso di trovare un grande sollievo nei rollerblade. Ama anche andare in palestra, in bicicletta e passeggiare con la sua cagnolina Nina.

Impostazioni privacy