Carlo non ha pace, scoppia un’altra guerra in famiglia: coinvolta Camilla

Ancora una guerra nella famiglia reale, in un periodo in cui Carlo non trova assolutamente pace. C’entra anche Camilla 

Dopo i gravi problemi di salute intercorsi a corte, ora si fa spazio a una diatriba che pervade il palazzo reale da tempo. Re Carlo III è tornato a svolgere le regolari attività che da quando è morta sua madre, l’8 settembre del 2022, lo hanno tenuto impegnato per gran parte delle giornate. Ora, però, deve far fronte a una situazione che vede coinvolta la moglie, Camilla Shand, e che sta provocando un vero disagio in famiglia.

Guerra reale, Camilla e Carlo non hanno pace
Carlo e Camilla, la guerra nella Royal Family (Ansa) – Arabonormannaunesco.it

La diagnosi del cancro riscontrato al reggente è arrivata dopo l’intervento alla prostata e il 5 febbraio ha iniziato il regolare trattamento alla malattia. Non un buon momento, quindi, per lui, il quale ora si trova a fare i conti con le antipatie a corte e con un personaggio che sta emergendo sempre di più come figura predominante, andando a oscurare proprio il ruolo di sua moglie.

Si tratta della principessa Anna, sorella di re Carlo, che sta acquistando quotidianamente sempre più popolarità, sia fra la nobiltà che nei sudditi. Camilla Shand sembra soffrire particolarmente di questa situazione, giacché ha anche molti meno impegni reali della cognata. Inoltre, da voci che girano al palazzo, le due sono solite scambiarsi solamente dei convenevoli in pubblico, ma le affermazioni della rampolla di casa Windsor, rilasciate tempo addietro, fanno comprendere bene cosa pensi dell’attuale regina: “Il ruolo non le viene naturale, ma lo sa interpretare bene” (settimanale Nuovo).

Re Carlo, la guerra a palazzo è aperta

Fino a questo momento, la principessa Anna ha sempre vissuto nell’ombra della sua timidezza ma, ora, la cocca del defunto papà Filippo ha diversi impegni da sbrigare. Al momento, i sondaggi della casa reale britannica vedono, nelle preferenze, come favoritissima proprio lei, dato che era riuscita a conquistare il 72% dei voti, a discapito di Camilla che, invece, ne ha accaparrati solo il 46%.

La principessa Anna sconvolge i piani di Carlo e Camilla
Re Carlo, diatriba fra la sorella Anna e la moglie Camilla (Ansa) – Arabonormannaunesco.it

Secondo quanto affermato da parte dell’esperto in questioni reali, Vittorio Sabadin, quest’ultima non avrebbe “la personalità che ha contraddistinto la regina Elisabetta II”. Per lo meno, nell’immaginario collettivo sembra essere così, anche se il suo profilo, durante questi ultimi tempi, appare come esser migliorato dinnanzi agli occhi del popolo.

Su di lei, però, pesa ancora l’onta della sua relazione fedifraga con Carlo mentre lui era sposato con Lady Diana. Da molti Anna è vista come la “sovrana che non avremo mai”, ha affermato l’autrice Tina Brown nel suo libro e fra le due non scorre affatto buon sangue. La diatriba fra di loro ha radici lontane, giacché negli anni ’70 erano interessate allo stesso uomo, l’ufficiale Andrew Parker Browles. Proprio Anna e quest’ultimo, allora fidanzato con Camilla con cui si sposò (nonostante fosse infatuato della principessa) le presentarono Carlo, il quale fece il suo passo avanti quando il matrimonio fra i due finì.

Impostazioni privacy