Carlo e William mai stati così tristi e così vicini: destino terribile per loro

La famiglia reale continua a far tristemente parlare di sé: Re Carlo e suo figlio William più vicini che mai in questo momento.

Negli ultimi anni, la famiglia reale britannica è stata al centro di numerosi scandali e tensioni interne. Tra i membri più coinvolti in queste vicende ci sono il principe Harry, il principe William e il re Carlo. Sebbene la spaccatura tra Harry e il resto della famiglia reale abbia causato dolore e controversie, ha avuto un effetto inaspettato. Ha avvicinato tristemente il principe William e re Carlo, rendendoli alleati più stretti di quanto non fossero mai stati prima.

perché Carlo e William si sono avvicinati
Sembra che Carlo e William siano molto vicini nell’ultimo periodo anche se per motivi tristi – ph. Instagram @theroyalfamily – Arabonormannaunesco.it

Ricordiamo che il punto di svolta nella relazione tra Harry e la famiglia reale è stato nel 2020. Quattro anni fa Harry e sua moglie Meghan Markle, infatti, hanno deciso di dimettersi dai loro doveri reali e andare negli USA. Questo gesto ha segnato l’inizio di una serie di rivelazioni pubbliche che hanno ulteriormente aumentato la tensione.

Inoltre ricordiamo, l’intervista esplosiva del 2021 con Oprah Winfrey, la serie di documentari Netflix del 2022 e l’autobiografia di Harry del 2023. Queste sono state alcune delle piattaforme utilizzate dal Duca di Sussex per esprimere le sue frustrazioni e accuse contro la famiglia reale. Accuse di razzismo e rivelazioni di scontri fisici, come quello tra Harry e William, hanno contribuito a rendere pubblica una frattura che molti avrebbero preferito mantenere privata. Questi episodi hanno certamente inasprito i rapporti già tesi tra Harry e la sua famiglia, portando a un ulteriore allontanamento. Tuttavia, è proprio in questo contesto di crisi che Carlo e William hanno trovato un terreno comune su cui costruire una relazione più stretta e collaborativa. 

Il triste avvicinamento di padre e figlio

Una fonte vicina al re Carlo ha affermato che negli ultimi anni il monarca ha iniziato a chiedere consiglio al figlio maggiore su questioni familiari e sugli affari di stato. Questo cambio di dinamica ha permesso a Carlo di vedere William non solo come un figlio, ma come un “utile alleato”. In particolare, Carlo ha cercato il supporto di William per affrontare le controversie riguardanti il principe Andrea, Harry e Meghan.

perché Harry è la causa dell'avvicinamento
La ribellione di Harry ha spinto Carlo a trovare in William un alleato e un consigliere – ph. Instagram @sussexroyal – Arabonormannaunesco.it

Un amico della famiglia reale ha dichiarato al Times: “Il re vede suo figlio come un utile alleato nelle questioni familiari e sempre più nell’adempimento dei compiti doveri della nazione e dello stato“. Questa alleanza non solo riflette un cambiamento nelle relazioni personali, ma anche una nuova strategia di gestione delle crisi all’interno della famiglia reale.

Parallelamente, una fonte vicina al principe William ha rivelato che il Principe di Galles è determinato a sostenere suo padre in ogni modo possibile. Questo supporto è diventato particolarmente evidente nei momenti di maggiore stress e tensione per il re Carlo. La fonte ha dichiarato: “Non è qualcosa di nuovo, ma ovviamente con tutto quello che il Re sta attraversando con il suo trattamento, continuerà a sostenerlo il più possibile“.

Questa nuova dinamica tra Carlo e William è stata ulteriormente cementata dalle richieste del re a Harry di cessare di divulgare ulteriori dettagli sulla famiglia reale. Tom Quinn, autore ed esperto reale, ha spiegato che Carlo ha chiesto a Harry di non fare ulteriori dichiarazioni pubbliche che possano causare problemi. Questo tentativo di limitare i danni pubblici ha reso evidente la necessità di una maggiore unità tra Carlo e William.

Impostazioni privacy