Camilla in lacrime: scoppia a piangere davanti a tutti, il triste motivo

Camilla non riesce a trattenere le lacrime davanti ai sudditi, svelando un parte di sé inedita: la commozione travolge tutti

In questi ultimi giorni i reali d’Inghilterra hanno mostrato una particolare sensibilità, che un pò ha stupito chi li considera avviluppati in una corazza di glaciale austerità. Fra tutti è proprio Camilla, la Regina Consorte ad aver sorpreso con un’ inatteso gesto finito sui giornali di tutto il mondo.

Camilla lacrime
Camilla scoppia in lacrime al fianco di Carlo – (Credit:ANSA) – (www.arabonormannaunesco.it)

Questo periodo difficile della Royal Family è sulla bocca di tutti. Non si tratta di questioni politiche e non riguarda neanche il gossip che fino a qualche mese fa li ha resi protagonisti per le vicissitudini interne familiari a causa di Harry e Meghan. Si tratta di salute e la cosa è piuttosto seria.

Le lacrime della Regina consorte

Sia re Carlo che la principessa del Galles Kate Middleton hanno il cancro. Due notizie arrivate come proiettili uno a poca distanza dall’altra, lanciando nel sconforto i sudditi inglesi. Se Lady Middleton ha deciso di allontanarsi dalla scena pubblica per dedicarsi alle cure sottoponendosi alla chemioterapia preventiva, Carlo da poco è ritornato ai suoi doveri reali, sebbene in parte, dopo aver avuto l’ok dal suo staff medico.

In questo quadro funesto solo due figure emergono come punti solidi per il sovrano stesso e per l’intero regno: Camilla e William. Quest’ultimo è ormai sotto gli occhi di tutti, il figlio preferito di Carlo, il primogenito che prenderà il suo posto ed è a lui che sono già stati delegati funzioni importanti, per sopperire alle mancanze non volute del sovrano.

Camilla commossa
Camilla si è commossa al D-Day davanti a tutti – (Credit:ANSA) – (www.arabonormannaunesco.it)

E poi c’è ovviamente Camilla, il vero braccio destro del re, la donna che ama da sempre, l’unica verrebbe da dire. Una donna forte e determinata, sicuramente abile consigliera e rassicurante spalla su cui piangere. E a proposito di pianti, proprio Camilla durante l’evento del D-Day a Portsmouth, che ha commemorato gli ottant’anni dello sbarco in Normandia da parte degli americani e degli inglesi (e i francesi rifugiati in Inghilterra) per liberare l’Europa dal nazismo ha fatto una cosa insolita, da fare in pubblico, ossia piangere.

Ascoltando il racconto di un veterano Camilla non ce l’ha più fatta. Nel suo completo rosa confetto la Regina Consorte è stata immortalata con gli occhi lucidi al fianco di suo marito. La coppia è apparsa ancora una volta affiatata e unita e lo sarà sicuramente anche nell’affrontare questi giorni delicati di incertezza sul futuro della loro reggenza.

Impostazioni privacy