Belen porta Antonino Spinalbese in tribunale: “Lo ha fatto senza il mio consenso”

Belen Rodriguez è pronta a portare Antonino Spinalbese in tribunale. L’hair stylist l’avrebbe fatto senza il suo permesso: parole al vetriolo.

Sembra proprio che la relazione tra Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese si sia conclusa in maniera burrascosa e questo lo si evince dalle ultime vicende legali che stanno per travolgere i due. La showgirl argentina è pronta addirittura a portare in tribunale il suo ex partner che l’avrebbe fatto senza il suo consenso.

Belen Rodriguez Antonino Spinalbese tribunale
Belen ancora contro Antonino Spinalbese – Credits: Instagram @belenrodriguezreal – arabonormannaunesco.it

Continuano gli strascichi della fine di relazione tra Belen Rodriguez e Antonino Spinalbese. Dall’amore tra i due è nata la piccola Luna Marie, che sembra anche l’unico lieto ricordo dei due. Ad oggi Belen si sta godendo la sua relazione con Elio Lorenzoni. I due sono anche pronti al matrimonio, con la showgirl argentina che ha rivelato alcuni dettagli della proposta nel corso di un’intervista rilasciata a Mara Venier a Domenica In. Infatti Elio è stato il regalo che la vita ha riservato a Belen dopo due anni difficili.

Adesso però gli avvocati di Belen hanno risposto alle accuse dell’ex hair stylist, padre della secondogenita Luna Marie che ad oggi ha 2 anni. Prima che Belen partisse per l’Argentina con i figli e il suo attuale compagno, Elio Lorenzoni, la situazione è diventata tesa sui social media. Infatti entrambi hanno condiviso dei post a dir poco polemici. A seguito della vicenda il team di legali della showgirl hanno deciso di prendere in mano la situazione, rilasciando anche delle dichiarazioni al Corriere della Sera per chiarire la posizione di Belen.

Belen Rodriguez, il team di avvocati contro Antonino Spinalbese: cos’è successo

L’avvocato di Belen Rodriguez si è pronunciato sulle ultime tensioni tra la sua assistita e Antonino Spinalbese. Infatti sembra proprio che l’hair stylist abbia avuto un coinvolgimento poco costante e poco attento alle esigenze della bambina. La dichiarazione fa riferimento al fatto che Belen ha ottenuto il consenso di Spinalbese per il rilascio del passaporto di Luna Marì, e quindi il padre non poteva opporsi al viaggio in Argentina.

Belen Rodriguez Antonino Spinalbese tribunale
Il team di legali di Belen contro Antonino Spinalbese – Credits: Instagram @belenrodriguezreal – arabonormannaunesco.it

La risposta ufficiale è arrivata dopo le lamentele di Spinalbese riguardanti la mancanza di accesso alla figlia durante le festività. L’avvocato ha sottolineato che Belen, nel portare la figlia in Argentina, ha agito nel pieno rispetto dei suoi diritti. La situazione ha reso necessaria una chiara risposta legale per smentire le accuse e le preoccupazioni sollevate da Spinalbese. La nota legale specifica che Spinalbese aveva la possibilità di trascorrere del tempo con Luna Marì durante le festività, ma ha scelto invece di provocare una controversia mediatica senza fondamento.

Sempre il team di legali di Belen ha annunciato che, data la situazione e le dichiarazioni non veritiere di Spinalbese, le modalità di visita tra il padre e la figlia saranno regolamentate dal Tribunale. Le ultime dichiarazioni dell’avvocato su Spinalbese nel passato hanno evidenziato come l’ex compagno della showgirl sia stato spesso lontano e poco coinvolto nella vita della piccola Luna Marie. In seguito alle polemiche mediatiche, quindi, Belen ha voluto prendere in mano la situazione dal punto di vista legale.

Impostazioni privacy