Attenzione, se avverti un forte prurito dopo la doccia sicuramente commetti uno di questi 2 errori: rimedia subito

Dopo la doccia avverti subito un forte prurito? Sicuramente tendi a commettere uno di questi 2 errori: evitali subito!

Fare la doccia dopo aver avuto un’intensa e stancante giornata di lavoro, è tutto ciò che desideriamo, soprattutto in questo periodo dell’anno. Tornare a casa, spogliarsi e gettarsi sotto la doccia, aprire l’acqua calda e restare lì per qualche minuto, rilassandosi ed eliminando la stanchezza, è quasi paragonabile al Paradiso. Può capitare però di sentire, subito dopo la doccia, un forte prurito per tutto il corpo.

prurito dopo doccia
Perché si accusa prurito dopo la doccia (Arabonormannaunesco.it)

Non vi allarmate, non è nulla di grave. Vediamo insieme quali sono i 2 errori che solitamente si tende a commettere, che provocano questo problema: evitali subito!

Dopo la doccia avverti un prurito? Ecco cosa significa

Fare la doccia, durante la giornata o alla fine di essa, dovrebbe essere uno dei momenti più belli, intensi e rilassanti di sempre. Una bella doccia calda, soprattutto al termine della giornata lavorativa o in seguito ad un’intera giornata fuori casa, viste le basse temperature, può servire sia ad eliminare la stanchezza accumulata, sia ad eliminare il freddo. Una doccia calda aiuta anche a conciliare il sonno, non a caso si consiglia alle giovani mamme per i propri bambini: i muscoli si rilassano e si dorme come un angioletto.

Ma può capitare, improvvisamente, di uscire dalla doccia e iniziare ad avere un prurito esagerato per tutto il corpo. A cosa è dovuto? Cosa è successo al nostro corpo?

errori prurito doccia
Gli errori che provocano il prurito dopo la doccia (Arabonormannaunesco.it)

I motivi per cui possiamo avere tale prurito sono 2:

  • detergenti per il corpo troppo aggressivi
  • ammorbidente o detersivo per i vestiti molto pesanti per la nostra pelle

In entrambi i casi dovremmo trovare un rimedio. Per quanto riguarda il primo errore, se vi succede più volte che la pelle si irriti ed inizi a prudere, è bene cercare in farmacia un detergente per il corpo davvero perfetto e neutro, nonché delicato. In questo modo la vostra pelle sarà rigenerata. Per quanto riguarda il secondo errore invece vi basterà diminuire le dosi di detersivo che utilizzate e soprattutto cambiare quest’ultimo, che potrebbe essere molto aggressivo.

Un altro motivo potrebbe essere l’acqua molto calda: magari avete la pelle molto sensibile e non lo sapete. E può manifestarsi in doccia, sotto forma, appunto, di prurito, rossore o addirittura screpolamento. Cambiarla quindi in acqua tiepida.

Infine la vostra pelle potrebbe essere molto secca e disidratata. Questo potrebbe portare il vostro corpo ad avere una reazione cutanea molto accentuata a contatto con l’acqua calda e con il detergente molto aggressivo. Ecco perché bisogna sempre bere almeno 2 lt di acqua al giorno e massaggiare il proprio corpo con della crema idratante.

Impostazioni privacy