Area di servizio in autostrada, molto più di una semplice sosta: tutte le attività concesse e quelle vietate

L’area di servizio in autostrada è un posto dove vigono delle regole precise da rispettare. Vediamo quali sono.

Le aree di servizio lungo le autostrade svolgono un ruolo cruciale nel garantire una sosta sicura e confortevole per gli automobilisti. Tuttavia, molte persone potrebbero non essere consapevoli delle regole che disciplinano le attività consentite in questi luoghi. Nell’articolo, esamineremo in dettaglio cosa è legale fare in un’area di servizio autostradale.

cosa si può fare nelle aree di servizio
Nelle aree di servizio ci sono attività consentite ed attività vietate – Arabonormannaunesco.it

Secondo il codice della strada, le aree di servizio sono considerate pertinenze delle strade, fornendo supporto permanente alla rete stradale. Queste aree possono includere stazioni di rifornimento carburante, parcheggi e zone ristoro, offrendo assistenza agli utenti e ai loro veicoli. Le aree di servizio sono come oasi lungo le autostrade, forniscono un luogo per riposare, fare rifornimento e rifocillarsi. Svolgono un ruolo importante nell’assicurare la sicurezza e il benessere degli automobilisti in viaggio. Ma anche nelle aree di servizio ci sono delle regole da rispettare.

Cosa si può fare in un’area di servizio

Vediamo quali sono le regole da rispettare nelle aree di servizio, quindi quali sono le attività consentite e quali non lo sono. A differenza delle autostrade e delle superstrade, dove per ovvi motivi la retromarcia è vietata, nelle aree di servizio è consentita. Tuttavia, è importante effettuare la manovra solo quando necessario, ad esempio per uscire dal parcheggio.

Inoltre gli animali possono circolare nelle aree di servizio, a patto che siano debitamente custoditi. Ciò significa che devono essere al guinzaglio e, se necessario, muniti di museruola, specialmente se considerati pericolosi per gli esseri umani. Anche i pedoni sono autorizzati a passeggiare nelle aree di servizio. Tuttavia, è essenziale prestare attenzione ai veicoli in movimento e adottare la massima cautela.

le aree di servizio sono pertinenze delle strade
Le aree di servizio forniscono un luogo per riposare, fare rifornimento e rifocillarsi – Arabonormannaunesco.it

Contrariamente a quanto si potrebbe pensare, chiedere o concedere passaggi è vietato sia sulle autostrade che nelle aree di servizio. Entrambe le parti, autostoppista e conducente, rischiano sanzioni amministrative. È consentito lasciare l’auto in sosta negli spazi appositamente designati nelle aree di servizio. Tuttavia, è importante rispettare il limite di tempo di 24 ore.

Superato questo periodo, il veicolo potrebbe essere rimosso o bloccato, con l’applicazione di una sanzione amministrativa pecuniaria. Infine le attività commerciali sono generalmente vietate nelle aree di servizio, a meno che non siano autorizzate dall’ente proprietario della strada o da chi gestisce l’area. La presenza di venditori ambulanti senza autorizzazione può comportare sanzioni.

Impostazioni privacy