Anticipazioni La Promessa dal 27 al 29 dicembre: Petra colpisce ancora, il piano ‘diabolico’ contro Jana

La Promessa prosegue la sua messa in onda e al centro della questione ci sarà ancora una volta Petra e il suo piano diabolico contro Jana.

Si torna ancora una volta a parlare de la Promessa, la soap opera spagnola che ormai da molti anni è un grande successo anche in Italia, grazie alla messa in onda giornaliera di Canale Cinque del pomeriggio che tiene attaccati alla tv tantissimi telespettatori.

La Promessa, anticipazioni; che cosa succederà
Petra foto Mediaset Infinity -arabonormannaunesco.it

In attesa di scoprire che cosa succederà, partiamo alla scoperta di qualche piccola anticipazione: si parte da Gregorio, l’uomo è pronto a convincere Pia a trovare una casa tutta loro dove vivere insieme dopo il matrimonio ma la donna preferirebbe restare dove sono e vivere in due camere separate. Dal canto suo Cruz e Lorenzo cercano di mettere in piedi un piano che possa impedire che la baronessa Elisa erediti davvero il denaro del Barone.

Jana invece è tornata da poco alla tenuta ed è ancora molto debole tanto da chiedere ancora un giorno di riposo, ma al tempo stesso rifiutandosi di farsi visitare. Più tardi, viste le difficoltà per la vendita del palazzo di Cadice, Lorenzo dice ad Alonso e Catalina di essere disposto a concederla loro in prestito. Intanto Petra sempre più incattivita decide di dire alla marchesa che Jana si rifiuta di lavorare da quando è tornata dalla casa dei duchi.

La Promessa, Petra all’attacco di una debole Jana

Una volta che Petra ha fatto sapere alla baronessa del mancato lavoro da parte di Jana, Cruz convoca Gregorio ordinandogli di far tornare subito a lavoro Jana, o sarà licenziata in tronco. Sebbene l’uomo provi a convincerla che la ragazza è ancora molto debole e avrebbe bisogno di lavoro, Cruz non sente scuse e insiste.

La Promessa, Jana viene coperta dai suoi amici
Petra e Jana foto Mediaset Infinity -arabonormannaunesco.it

Proprio per questo motivo, PiaTeresaMariaLope e Mauro decidono di aiutare Jana facendo le sue faccende al posto suo. E mentre loro cercano di coprire la giovane, Jimena prende la decisione di scusarsi con lei per come è stata trattata e dice di non sapere nulla circa quello che è successo a casa dei suoi genitori. 

Dal canto suo, Candela decide di affrontare per la prima volta la tragedia della morte del marito davanti alla servitù e proprio in quel momento si riaccende la miccia tra Alonso e Cruz, infatti se il primo vorrebbe Catalina al centro di nuove idee, la marchesa fa promettere al marito di far gestire tutto soltanto a suo figlio Manuel.

Per concludere Elisa annuncia la sua partenza ma non prima che venga aperto il testamento del barone, questa decisione pare essere solo quella finale messa in atto per suscitare la gelosia di Cruz che dal canto suo ha deciso di ucciderla con l’aiuto di Lorenzo.

Impostazioni privacy