Allegri all’Inter: annuncio sconvolgente

Massimiliano Allegri sulla panchina dell’Inter, uno scenario clamoroso ma che potrebbe verificarsi presto: l’annuncio è clamoroso

Sia sulla panchina del Milan, che su quella della Juventus, Massimiliano Allegri è stato ed è un grande rivale dell’Inter. Ma a sorpresa, nella prossima stagione, potremmo vederlo proprio sulla panchina dei nerazzurri, per un ribaltone totale che lascerebbe tutti di stucco.

Allegri all'Inter annuncio Fabio Santini
Massimiliano Allegri, futuro all’Inter: sono tutti spiazzati (LaPresse) – Arabonormannaunesco.it

L’attualità, intanto, dice che l’allenatore bianconero è impegnato in un durissimo testa a testa per la vetta della classifica, i cui destini passeranno per larga parte, inevitabilmente, dal big match di San Siro di stasera. Una sfida che mette in palio molto più di tre punti e che potrebbe indirizzare le sorti della lotta scudetto.

Dopo l’1-1 a Torino di fine novembre, secondo atto, con l’Inter che è ritornata davanti ai bianconeri dopo lo scorso weekend di campionato, nonostante abbia una gara in meno. Lautaro e compagni possono allungare mentre la Juventus sogna il controsorpasso per dare un segnale anche psicologicamente molto forte.

Come andrà la grande sfida di San Siro, lo scopriremo presto. I due tecnici, Simone Inzaghi e Massimiliano Allegri, si giocano moltissimo e lo sanno. E per l’allenatore bianconero, come dicevamo, potrebbe prospettarsi proprio un passaggio ai rivali di sempre. Uno scenario non così improbabile, secondo qualcuno.

Allegri all’Inter, dipende tutto dallo scudetto

Ne ha parlato, ai microfoni di ‘Tv Play’, il giornalista Fabio Santini, stando al quale il percorso di Allegri alla Juventus potrebbe concludersi al termine di questa stagione nonostante le voci di rinnovo. Con un intreccio del tutto particolare.

“Allegri sogna di andarsene dalla Juventus da vincitore – ha spiegato Santini – Vuole vincere lo scudetto e lasciare i bianconeri. Nel caso in cui ce la facesse, all’Inter Simone Inzaghi salterebbe. E così il nuovo allenatore dei nerazzurri potrebbe essere proprio lui, visto che a Milano ritroverebbe il suo grande amico Marotta“.

Allegri all'Inter sostituto Inzaghi
Massimiliano Allegri, dopo Milan e Juventus può chiudere il trittico delle big andando all’Inter (LaPresse) – Arabonormannaunesco.it

In effetti, al momento dell’addio di Conte all’Inter, nel 2021, il primo nome sondato dall’ad nerazzurro era stato proprio quello di Allegri che però aveva optato per il ritorno alla Juventus. Vedremo se questa sarà la volta buona, per un ‘salto’ di panchina che sarebbe destinato di sicuro a far discutere molto in un verso o nell’altro, stante la rivalità esistente tra le due squadre.

Non solo Allegri. L’Inter sarebbe sulle tracce di Adrien Rabiot. Senza rinnovo del contratto in scadenza a fine stagione, il centrocampista della Juve può già firmare per altri club.

Impostazioni privacy