Alberto di Monaco costretto ad abdicare, lascia tutto: Charlene è distrutta

Alberto di Monaco potrebbe lasciare il trono: il reale del Principato di Monaco costretto ad abdicare. Charlene è provata e distrutta. 

Una nuova bufera mediatica e non solo ha investito nelle ultime settimane il Principato di Monaco. Al centro dell’attenzione il Principe Alberto e la moglie Charlene che fino ad oggi hanno salvato le apparenze in merito al loro matrimonio. C’è infatti chi sostiene che i due siano già separati e che abbiano sottoscritto un accordo segreto che stabilisce che l’ex atleta può continuare a vivere a Palazzo e a seguire i figli a patto di affiancare il principe negli impegni pubblici.

Alberto e Charlene potrebbero abdicare
Alberto e Charlene lasciano il trono-foto Ansa- .arabonormannaunesco.it

I due non hanno rilasciato dichiarazioni in merito al gossip, anzi hanno più volte confermato di essere una coppia affiatata. Gli ultimi rumors non riguardano il loro rapporto, ma fanno riferimento ad un altro presunto scandalo che minaccia la stabilità del piccolo, ma storico regno. Alcuni insider di corte sostengono che Alberto potrebbe abdicare e lasciare il suo ruolo di monarca a causa di alcune rivelazioni fatte sul suo modo di governare da un ex dipendente: Claude Palmero, ex contabile del Principato di Monaco che avrebbe reso noti dettagli molto riservati sui due reali.

Com’è noto Palmero è stato licenziato su due piedi d’Alberto Grimaldi dopo più di 20 anni di servizio. Il contabile però non si è lasciato intimidire e ha reagito pubblicando tutti i quaderni contabili che rivelano le spese folli di Alberto e la moglie Charlene. Durante gli anni di servizio il dipendente ha annotato ogni dettaglio dei conti della casa Grimaldi e questo ha dato vita ad un polverone mediatico non indifferente. A quanto pare il reale e consorte non badano a spese. Il reale non dice mai no ai suoi figli soprattutto quelli illegittimi. Inoltre ha anche elargito ingenti somme anche all’ex amante Nicole Coste.

Alberto Grimaldi e Charlene rischiano il trono: la reazione dei due reali

I due reggenti del Principato di Monaco hanno ignorato lo scandalo denunciato da Palmero. Hanno messo tutto a tacere, e continuano a presenziare ai vari eventi pubblici senza nessun timore. Apparire insieme è importante per i sudditi, ma anche per la stampa internazionale.

Alberto e Charlene ignorano lo scandalo
Alberto e Charlene lasciano il trono-foto Ansa-arabonormannaunesco.it

Nonostante i tentativi di mettere sotto la sabbia le dichiarazioni di Palmero c’è chi grida allo scandalo e chi chiede l’abdicazione di Alberto e di conseguenza di Charlene. Le presunte spese folli dei due reali avrebbero avuto un effetto negativo sull’economia del principato. Per ora Alberto ha denunciato per diffamazione l’ex dipendente: “La giustizia dovrà stabilire la veridicità di queste accuse.”

Impostazioni privacy