Al Bano è una furia, dopo Amadeus ora se la prende con Fiorello: “Lascia stare mia figlia”

Al Bano non si dà pace per l’esclusione a Sanremo 2024 e, dopo Amadeus, ora se la prende anche con Fiorello. Vediamo insieme cosa ha detto.

A Sanremo 2024 sembra essere scoppiata una piccola polemica tra Al Bano, Amadues (alla sua quinta e ultima partecipazione come conduttore) e Fiorello (che sarà presente sul palco dell’Ariston durante la serata finale di sabato). Il cantante, il cui vero nome è Albano Antonio Carrisi, non ha digerito l’esclusione dalla kermesse canora che ha raggiunto la 74esima edizione. Quest’anno tra i big parteciperanno Loredana Bertè, Fiorella Mannoia, i Ricchi e Poveri ma non l’artista, che ha una lunga carriera alle spalle. Milioni di generazioni hanno infatti ballato e cantato con la sua musica.

Al Bano contro Fiorello
Al Bano, l’attacco ad Amadeus e Fiorello (Foto Ansa) – arabonormannaunesco.it

Basti pensare che ha venduto oltre 25 milioni di dischi nel mondo, conquistato ben 26 dischi d’oro e 8 dischi di platino. Oltre ad essere un cantautore, Al Bano è anche un personaggio televisivo ed è stato al centro del gossip per il suo matrimonio con Romina Power e per la sua relazione con Loredana Lecciso. Dalla prima ha avuto quattro figli (Ylenia, scomparsa nel nulla, Yari Marco, Cristèl e Romina Jr. Jolanda); dalla seconda altri due (Jasmine ed Albano Jr., detto Bido).

Al Bano contro Fiorello e Amadeus difende sua figlia

Al Bano, in alcune interviste, ha dichiarato di aver presentato anche un suo brano per partecipare al Festival di Sanremo e che Amadeus non ha mantenuto i patti. Lo scorso anno, il cantautore era infatti salito sul palco dell’Ariston in qualità di ospite e sperava di tornarvi in gara. Secondo l’artista, aveva stretto un accordo con il conduttore, che non è stato rispettato al punto che Amadeus non avrebbe neanche sentito la sua canzone.

Al Bano e difende la figlia
Al Bano difende la figlia dalla battuta di Fiorello (Foto Ansa) – arabonormannaunesco.it

Parole che sono state riprese da Fiorello, che ci ha ironizzato su nel corso della sua trasmissione VivaRai2 spiegando che Amadeus stima Al Bano e forse per questo non ha neanche ascoltato il brano. Il cantautore però ha deciso punzecchiare Fiorello anche per altre sue dichiarazioni. Lo showman infatti aveva preso di mira il nipotino del cantante, Axel Lupo: “Pensa se incontra Nathan Falco, mai uno che lo chiami Blatta“. Al settimane DiPiùtv Al Bano ha spiegato che la figlia è rimasta infastidita da tali battute.

Al Bano infatti confessa come apprezzi Fiorello, ma non deve toccare sua figlia Romina, che ha dichiarato: “Prendere in giro il nome di un bambino appena nato lo trovo di cattivo gusto. È un atto di puro bullismo, non sano egoismo“. Parole molto forti, ma il cantante la pensa come la figlia: “C’è rimasta davvero male. In questo momento è molto sensibile. Si può scherzare su tutto ma non sui bambini“.

Impostazioni privacy