Affari Tuoi, contratto in scadenza: cosa succederà al programma Rai

Un momento delicato in casa Rai con programmi di punta come Affari Tuoi in scadenza e contratto al termine.

Questo potrebbe determinare dei cambiamenti, anche a fronte della decisione ferma di Amadeus di non prendere parte alla prossima conduzione di Sanremo e soprattutto di “cambiare” come ha più volte specificato.

Affari Tuoi contratto scadenza Rai
Affari Tuoi in scadenza, cosa accadrà al programma/Foto Ansa (arabonormannaunesco.it)

La questione riguarda, in questo caso, non solo Affari Tuoi ma anche altri format come Soliti ignoti e quindi la Rai rischia di dover fronteggiare le conseguenze di questo, proprio ora che vive un periodo d’oro sotto ogni punto di vista con record di ascolti.

Affari Tuoi, contratto in scadenza: addio al programma?

Affari Tuoi per la Rai è una miniera d’oro perché Amadeus piace, il programma funziona bene ed è perfetto perché collocato in access prime time e quindi veicola in maniera egregia il pubblico per la serata. Inoltre la rete vince sempre su questo tipo di prodotti e in questi orari e quindi è chiaro che perderli sarebbe deleterio.

affari tuoi scadenza
Sarà la fine di Affari Tuoi?/Foto Ansa (arabonormannaunesco.it)

Nel tempo ovviamente sono state fatte modifiche, correzioni e quindi il programma di Amadeus è migliorato sempre di più e oggi ha un seguito incredibile. Addirittura ha raggiunto oltre 8 milioni di spettatori in una sola serata, si tratta di uno share del 40% che, per questi programmi, è veramente impensabile.

Rai1 quindi proprio grazie a questo tipo di prodotti riesce a tenere testa anche alla stella di Mediaset, Maria De Filippi che, nel medesimo modo, sa di poter contare sulle sue punte di diamante. Il contratto è in scadenza e questo è un problema, non perché la Rai non voglia Amadeus o utilizzare ancora il format ma perché la concessione fatta da Banijay potrebbe subire delle modifiche. Anche il contratto del conduttore potrebbe subire modifiche e quindi presto sarà rinegoziato. Il problema è che le altre reti potrebbero voler rubare il format ed è chiaro che ciò rappresenta un problema perché, finito ogni vincolo contrattuale, l’unica spinta è data dal miglior offerente.

Laddove la Rai dovesse perdere anche uno di questi prodotti sarebbe un problema enorme in termini di ascolti. Anche lanciare un nuovo programma non ha subito i medesimi effetti, richiede tempo, lavoro e ovviamente costi aggiuntivi mentre un prodotto avviato che funziona è un investimento sicuro. Quindi, ovviamente, la Rete farà di tutto per non lasciarsi scappare questa opportunità. Se ne parlerà proprio nei prossimi giorni in via ufficiale e si potrà quindi capire che direzione prenderà Affari Tuoi.

Impostazioni privacy