Acconciatura di Natale: ecco 5 idee per essere originali ed eleganti durante le feste

Le vacanze di Natale sono oramai alle porte e con esse anche la voglia di vestirsi e pettinarsi in modo originale. Qualche consiglio.

Il Natale e tutte le feste che accompagna sono sinonimo di divertimento, gioia, spensieratezza, uscite, serate in compagnia di amici. Ci si cimenta a preparare dei piatti succulenti e gustosi, ad abbellire le proprie tavole, a cercare il miglior centro tavola possibile per celebrare le feste che stanno arrivando. Ma poi ci si cimenta nello scegliere l’abito giusto, quello che servirà ad accompagnare il Natale e tutto quello che porta con sé.

5 idee per l'acconciatura di Natale
5 idee per l’acconciatura di Natale. Sbizzarritevi con i vostri capelli – arabonormannaunesco.it

Tombolate e tanto divertimento in questo periodo dell’anno molto spumeggiante, in cui non si rinuncia mai a essere belle. Ma spesso non prestiamo attenzione ai capelli, e a creare delle acconciature che siano davvero molto originali. Ci si concentra forse più sull’abito da indossare che sulla chioma da acconciare. Ecco quindi dei consigli per rendere il Natale davvero speciale e provare piacere quando ci si specchia e si nota una bella acconciatura che incornicia il nostro viso.

Ogni ciocca di capello è un’idea

Che si tratti di chignon, oppure di semi raccolti, o ancora di capelli completamente sciolti, ecco a voi delle idee davvero originali per rendere l’acconciatura di Natale molto particolare e per non passare inosservate. Per non parlare delle trecce, quelle non tramontano mai. Queste sono idee da realizzare in casa da sole oppure rivolgendosi al parrucchiere di fiducia che cercherà di assecondare i propri sogni.

La treccia a cerchietto natalizia è davvero molto particolare, se avete molti capelli rende la vostra immagine come quella di una cortigiana di altri tempi. Posizionare la treccia sulla testa come se fosse un fermaglio che raccoglie i capelli e impedisce che coprano il volto è sicuramente un’idea molto originale. Per le donne più classiche che vogliono il capello sempre in ordine cosa c’è di meglio di un raffinato raccolto basso natalizio. Uno chignon in cui i capelli sono completamente raccolti e si lascia solo una ciocca, libera, che incornicia un lato del viso, solo per alleggerire l’austerità dei capelli raccolti.

Cinque idee per un'acconciatura di Natale
La pettinatura con la treccia non tramonta mai, nemmeno a Natale – arabonormannaunesco.it

Una bellissima coda alta con boccoli è quello che ci vuole in questo Natale. Raccogliere la lunga chioma in una bella coda che faccia vedere il viso è sicuramente molto elegante. Ma lasciare qualche ciocca attorno al viso per permettere di incorniciare il volto con qualche capello che fuoriesce rende l’acconciatura molto moderna.

Il morbido raccolto basso non tramonta mai. Uno chignon molto lento e basso che raccoglie i capelli senza stringere troppo la chioma. Solo un raccolto molto delicato in cui i capelli sono contenuti ma si sentono anche molto liberi. E per finire concludiamo con le trecce, cosa c’è di meglio nel ritornare a quella pettinatura che le nostre mamme erano solite farci quando eravamo in tenera età. Una bella pettinatura natalizia con trecce. Non una quindi, ma più di una, tante piccole treccine corrono dal capo fino al collo, per tutta la lunghezza del capello. Che eleganza e che tenerezza per un Natale all’insegna del bello.

Impostazioni privacy